Contratti atipici e flessibili

Gestire la flessibilità “senza rischi”

23/05/2019 Milano

Immersion Professional Codice IAP002/2019 Edizione 83095 in aula

Il D.Lgs. 15 giugno 2015, n. 81 (noto anche come Codice dei contratti) ha “riordinato” la disciplina delle tipologie contrattuali e dei rapporti “atipici” per renderli più coerenti con le esigenze del contesto occupazionale e produttivo e per una maggiore efficienza dell’attività ispettiva. Per sopperire all’abrogazione, dal 17 marzo 2017, delle disposizioni in materia di lavoro accessorio sono state introdotte le prestazioni occasionali, che possono essere rese tramite il Contratto di Prestazione Occasionale o il Libretto Famiglia, a seconda della tipologia di “utilizzatore”. Ulteriori novità sono state introdotte dal cd. decreto “dignità” nel 2018.

Obiettivi

Nel corso dell’incontro – che prevede una forte interazione tra docente e partecipanti – saranno esaminate tutte le tipologie di contratti atipici (o flessibili) previste dal D.Lgs. 15 giugno 2015, n. 81 (contratto di lavoro a tempo parziale, contratto di lavoro a tempo determinato, apprendistato, somministrazione eccetera) e le nuove prestazioni occasionali, anche alla luce dei chiarimenti che sono stati forniti da Inps e Ministero del Lavoro a seguito dell’entrata in vigore del decreto dignità.

Perfetto se sei:

HR Manager

Responsabile ufficio del personale

Consulente del lavoro

Avvocato

Metodologia didattica

L’argomento sarà affrontato anzitutto esaminando il dettato normativo per comprendere tutte le regole per il corretto svolgimento di tali rapporti. Una volta illustrate le “regole di funzionamento”, con il costante coinvolgimento dei partecipanti - che potranno esporre casi e situazioni reali che devono gestire nelle proprie realtà – saranno esaminate tutte le possibili soluzioni pratiche per rendere più efficiente l’attività produttiva. Alla fine del corso, i partecipanti possiederanno una conoscenza completa degli argomenti trattari e saranno in grado di approcciare la materia con sicurezza e competenza.

Programma

  • Collaborazioni coordinate e continuative
  • Contratto di lavoro a tempo parziale
  • Lavoro intermittente
  • Contratto di lavoro a tempo determinato: divieti, durata, proroghe e rinnovi, limiti di impiego, impugnazione, diritti di precedenza e casi particolari
  • Somministrazione a tempo determinato: limiti numerici, durata, rischi e sanzioni
  • Somministrazione a tempo indeterminato
  • Apprendistato: disciplina generale, durata, recesso e contribuzione per le diverse tipologie
  • Prestazioni occasionali: Contratto di Prestazione Occasionale e Libretto Famiglia

Docente

Alberto Bortoletto

Alberto Bosco

Documentazione

A tutti i partecipanti sarà fornita una dispensa operativa che consentirà, una volta tornati in azienda, di disporre, oltre che delle fonti normative, di un vasto e articolato vademecum per gestire il fenomeno con consapevolezza ed efficienza. Inoltre, INAZ metterà a disposizione degli iscritti l’accesso all’area riservata del Centro Studi, con la possibilità di scaricare ulteriore documentazione e news aggiornate.

Contratti atipici e flessibili

Codice IAP002/2019 Edizione 83095

23/05/2019
dalle 09:30 alle 17:30

Milano
Centro Convegni Inaz, V.le Monza 268

Quota d'iscrizione Acquista online

oppure

Richiedi modulo ordine